Che cos’è un’abilitazione

 

L’abilitazione è un titolo aeronautico che, annotato sulla licenza, ne diviene parte integrante e certifica la capacità del pilota ad effettuare specifiche attività quali, ad esempio:

Un pilota, infatti, qualsiasi licenza possieda e qualsiasi sia il suo livello di esperienza, non può pilotare qualsiasi tipo di aeromobile, se non ha ricevuto prima una adeguata istruzione.
Ogni volta che ha l’ opportunità o la necessità di mettersi seduto al posto di pilotaggio di un velivolo o di un elicottero di cui non possiede l’abilitazione, il pilota deve essere infatti appositamente addestrato e deve anche superare un esame. Anche per effettuare altre attività particolari è necessario essere addestrati, superare una prova di idoneità e, per mantenere la capacità acquisita, occorre esercitarsi con continuità ed effettuare addestramento e controlli periodici.

Quali abilitazioni si possono conseguire

Oltre alle abilitazioni al pilotaggio dei vari modelli esistenti di velivoli e di elicotteri, si elencano qui di seguito alcune abilitazioni che la normativa prevede si possano conseguire su diverse categorie di aeromobili.

VEIVOLI

  • volo strumentale
  • istruttore di volo su monomotore o bimotore per classe
  • istruttore di volo strumentale
  • istruttore di volo acrobatico
  • istruttore all’uso delle aviosuperfici in pendenza a fondo innevato o ghiacciato
  • volo acrobatico
  • traino alianti
  • lancio paracadutisti
  • uso di aviosuperfici a fondo innevato o ghiacciato
  • volo notturno

ELICOTTERI, ALIANTI, PALLONI E DIRIGIBILI

Esistono specifiche abilitazioni per queste categorie di aeromobili.